ERSAF - Ente Regionale per i servizi all'agricoltura e alle foreste Regione Lombardia

Progetto e regole d'acqua: La gestione delle acque nel sapere tecnico dell’architetto

21/03/17, Ordine degli Architetti P.P.C. di Milano, Via Solferino 17 - 20121, Milano / aula virtuale
Save the date

Primo di due incontri organizzati da Fondazione dell'Ordine degli Architetti PCC provincia di Milano, l'Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Milano, Officina11 soc. coop., Regione Lombardia (DG Ambiente Energia e Sviluppo Sostenibile) e ERSAF_CDF

Progetto e regole d'acqua: La gestione delle acque nel sapere tecnico dell’architetto

Il corso Progetto e regole d'acqua: La gestione delle acque nel sapere tecnico dell’architetto si propone di fare formazione sul tema acque da diversi punti di vista: culturale, progettuale, pianificatorio, regolativo, procedurale.

Nei processi dei Contratti di Fiume, Regione Lombardia e ERSAF hanno costruito negli ultimi anni una ricca esperienza sulla gestione delle acque in ambito urbano e nei bacini fluviali complessi, delle sue ricadute nei piani urbanistici, nei progetti urbani, nel coinvolgimento dei cittadini.

Si tratta di un tema tanto importante quanto trasversale: Milano e la Lombardia sono territori storicamente d’acqua, che rappresenta dunque uno dei DNA della qualità dei nostri ambienti-paesaggi; ma rappresenta anche viva testimonianza della fragilità di quei paesaggi per la quale occorre sempre più formare una cultura diffusa delle gestione delle acque nelle politiche e nei progetti territoriali (includendo anche l’indispensabile concetto della prevenzione); infine, è una esigenza comune quella di risolvere qualche nodo critico in termini di regolazione e governo degli spazi delle acque, come dimostrano le recenti vicende milanesi nel governo delle aree prossime al fiume Seveso.

Il corso è organizzato in due incontri, caratterizzati da due tagli distinti.

Il primo incontro ha un taglio più progettuale e tecnico-culturale, che richiama l’attenzione dei professionisti, anche in termini di opportunità professionale, sul progetto edilizio e dello spazio pubblico caratterizzato da una nuova gestione e soprattutto cura delle acque, sulle tecniche di risparmio idrico e di drenaggio sostenibile (tetti verdi, spazi drenanti, ecc.), sull’integrazione dei servizi eco sistemici, sulla progettazione del paesaggio fluviale e sugli interventi, anche molto leggeri ma efficaci e innovativi, di difesa integrata e di auto-protezione.

Programma:

- Cosa si intende con lo slogan “restituire i fiumi alle popolazioni”?

- Quali sono gli elementi da considerare nel progetto dell’ecosistema dell’acqua?

- Sicurezza, autoprotezione, prevenzione: quali sono gli effetti sul progetto urbano e architettonico?

- Come progettare gli interventi edilizi e gli spazi pubblici con una gestione virtuosa delle acque meteoriche? Cos’è un sistema di drenaggio urbano sostenibile?

- Quando e dove si usa?

Crediti formativi: 4

Coordinatore scientifico: arch. Filomena Pomilio, ing. Alessandra Gelmini ( Officina11 soc. coop.)



Acquista il corso in modalità webinar 
Acquista il corso in aula

Orari

09,30-13,30

Pagine collegate

Ultimo aggiornamento: 26 maggio 2017
Condividi  
Contatti