ERSAF - Ente Regionale per i servizi all'agricoltura e alle foreste Regione Lombardia

"La regola dell'acqua", il 2° incontro del corso "La gestione delle acque nel sapere tecnico dell’architetto"

06/06/17, Ordine degli Architetti P.P.C. di Milano, Via Solferino 17 - 20121, Milano / aula virtuale

Focus sullo stato dell’arte regolativo, sulla normativa specifica di difesa del suolo, prevenzione e mitigazione del rischio idrogeologico e di gestione dei corsi d’acqua

Il corso Progetto e regola d'acqua: La gestione delle acque nel sapere tecnico dell’architetto si propone di fare formazione sul tema acque da diversi punti di vista: culturale, progettuale, pianificatorio, regolativo, procedurale.

Il corso è organizzato in due incontri, caratterizzati da due tagli distinti (vd il report del primo)

2° incontro: La regola dell’acqua

Obiettivi:
 Il corso si propone di fare formazione sul tema acque da diversi punti di vista: culturale, progettuale, pianificatorio, regolativo, procedurale. Nei processi dei Contratti di Fiume (www.contrattidifiume.it), Regione Lombardia e Ersaf hanno costruito negli ultimi anni una ricca esperienza sulla gestione delle acque in ambito urbano e nei bacini fluviali complessi, delle sue ricadute nei piani urbanistici, nei progetti urbani, nel coinvolgimento dei cittadini. Si tratta di un tema tanto importante quanto trasversale: Milano e la Lombardia sono territori storicamente d’acqua, che rappresenta dunque uno dei DNA della qualità dei nostri ambienti-paesaggi; ma rappresenta anche viva testimonianza della fragilità di quei paesaggi per la quale occorre sempre più formare una cultura diffusa delle gestione delle acque nelle politiche e nei progetti territoriali (includendo anche l’indispensabile concetto della prevenzione); infine, è una esigenza comune quella di risolvere qualche nodo critico in termini di regolazione e governo degli spazi delle acque, come dimostrano le recenti vicende milanesi nel governo delle aree prossime al fiume Seveso.


Programma:

- Quali sono i soggetti competenti del sistema delle acque nell’area milanese?

- Quali sono i progetti in corso oggi a Milano relativi al suo sistema idrico?

- Cosa si può fare nelle fasce di rispetto del RIM?

- Cosa prevede la variante al PAI?

- Come e dove si misura l’invarianza idraulica?

- Quale “spazio” dare all’acqua - e come - nel progetto e nella regolamentazione degli interventi edilizi?


A regola d’acqua: una guida per la gestione delle acque nella pianificazione e regolamentazione comunale
 (arch. Filomena Pomilio, Officina11, arch. Alessandro Alì, Ubistudio)

Difesa del suolo e  sicurezza idraulica - La nuova L.R. 4/2016
 (arch. Diego Terruzzi, DG Territorio, Regione Lombardia)  
 
I lavori in corso sui canali della regione urbana milanese: soluzioni e criticità
 (arch. Laura Burzilleri, Direttore generale Consorzio Est Ticino Villoresi)

Reticolo idrico milanese, mappa delle competenze e progetti in corso
 (arch. Simona Collarini, Settore Pianificazione Urbanistica Generale, Comune di Milano)

Crediti formativi: 4

Coordinatore scientifico: arch. Filomena Pomilio, ing. Alessandra Gelmini ( Officina11 soc. coop.)

COSTO DEL CORSO: € 20 (8,20€ + IVA + 10€ di diritti di segreteria)

Acquista il corso in modalità webinar
Acquista il corso in aula

Pagine collegate

Ultimo aggiornamento: 29 maggio 2017
Condividi  
Contatti