ERSAF - Ente Regionale per i servizi all'agricoltura e alle foreste Regione Lombardia

Progetto RESTARE, ultimati i lavori nel Plis dei Mughetti

29/01/18

Creazione di RESToration AREas nel parco sovracomunale che coinvolge i Comuni di Origgio, Uboldo, Cerro Maggiore e Gerenzano

La “Porta del Parco” di Cerro Maggiore e l’area umida in Comune di Uboldo sono accessibili.
La “Porta del Parco” rappresenta uno spazio dedicato alla biodiversità, ospitando macchie boscate di specie autoctone, un prato di fiori campestri e un frutteto di varietà antiche. Allo stesso tempo, funge anche da area di sosta per la pista ciclabile che collega il centro di Cerro Maggiore con Cantalupo.
L’area umida in Comune di Uboldo è stata invece realizzata con lo scopo di garantire un habitat idoneo ad anfibi, uccelli ed insetti acquatici che vivono nel Parco; si trova lungo il percorso che costeggia il limite nord del Bosco Borromeo, in adiacenza al torrente Bozzente.
Il terzo intervento, realizzato nel Bosco Borromeo in Comune di Origgio, ha visto la posa di cassette nido e bat-box, oltre alla creazione di due log-pyramid (piramidi di legno morto a favore degli insetti saproxilici).

La presentazione ufficiale degli interventi è prevista in primavera, quando si potrà apprezzarne al meglio il valore estetico e naturalistico.

Il progetto RESTARE è stato finanziato dai Comuni convenzionati e dalla Fondazione Cariplo nell’ambito del bando “Connessione ecologica” anno 2014.

Nel corso del 2018 verranno effettuati i censimenti faunistici per verificare l’efficacia dei suddetti interventi; i rilievi verranno effettuati da Istituto Oikos Onlus, partner di progetto del Comune di Origgio, capofila del Parco

Pagine collegate

Ultimo aggiornamento: 29 gennaio 2018
Condividi  
Contatti