ERSAF - Ente Regionale per i servizi all'agricoltura e alle foreste Regione Lombardia

WEBINAR: Drenaggio urbano sostenibile con Anacleto Rizzo - On line le presentazioni del primo e del secondo modulo

05/06/20

WEBINAR: Drenaggio urbano sostenibile con Anacleto Rizzo - On line le presentazioni del primo e del secondo modulo

WEBINAR: Drenaggio urbano sostenibile con Anacleto Rizzo

Parte 2: Esempi si soluzioni progettuali SuDS - 4 giugno

Attraverso esempi di proposte progettuali reali, anche legate al contesto lombardo, questa seconda parte vuole evidenziare le potenzialità e i vantaggi di un approccio SuDS integrato. In particolare, verranno presentate diverse soluzioni progettuali legate al tema del retrofitting di aree urbane esistenti (p.es. strade e parcheggi), cioè come si possano adottare soluzioni SuDS in ambienti già costruiti.

scarica la presentazione

Parte 1: L'approccio, le scale di applicazione e le soluzioni tecniche - 21 maggio

Dopo una prima parte di introduzione e definizioni, questa prima parte mostrerà come un approccio SuDS possa variare in funzione delle diverse scale di applicazione considerate. In seguito, le principali tecniche naturali SuDS verranno esposte insieme ai criteri dimensionali preliminari.

scarica la presentazione

Il relatore 
Dr Ing. Anacleto Rizzo. Laureato in Ingegneria Civile. Dottore di ricerca (PhD) in Ingegneria per l'Ambiente Naturale e Costruito nel 2013 presso il Politecnico di Torino.  Dal 2015 consulente per IRIDRA Srl. Da Aprile 2018 è socio di Iridra Srl. Esperto in: gestione sostenibile delle acque; soluzioni naturali (Nature-based Solutions); Infrastrutture Verdi e Blu (Green-Blue Infrastructure); fitodepurazione per trattamento 
acque reflue; drenaggio urbano sostenibile (Sustainable Drainage Systems - SuDS); adattamento ai cambiamenti climatici per il ciclo delle acque; servizi ecosistemici 

 

Il ciclo formativo dal titolo Cantieri dell’Acqua orientata a:

a supportare amministratori, tecnici locali e professionisti nella definizione di strategie e misure capaci di rispettare i principi della gestione integrata dei bacini fluviali, in linea con i principi promossi dal Contratto di Fiume;

al rafforzamento della rete di relazione interne ai partenariati Contratti di Fiume.

 



Pagine collegate

Ultimo aggiornamento: 08 giugno 2020
Condividi  
Contatti