Lambro Settentrionale

Lambro Settentrionale

Sono 83 i  firmatari che hanno ufficializzato la loro adesione, tra i quali, lo ricordiamo, sono presenti tutte le province - Como, Lecco, Lodi, Milano, Monza Brianza - e buona parte dei comuni situati sull’asta del fiume, a garanzia di una copertura quasi continuativa del territorio attraversato dal corso d’acqua.

Nella primavera 2012 si è svolta la Cerimonia di firma dell’Accordo Quadro di Sviluppo Territoriale “Contratto di Fiume Lambro Settentrionale”. Sono 83 i firmatari che hanno ufficializzato la loro adesione, tra i quali, lo ricordiamo, sono presenti le 5 province di Como, Lecco, Lodi, Milano, Monza Brianza, e 55 comuni, buona parte dei quali sono situati sull’asta del fiume, a garanzia di una copertura quasi continuativa del territorio attraversato dal corso d’acqua. Accanto ad altri enti territoriali e sovralocali, vi sono anche 16 associazioni ambientaliste da tempo attive e impegnate per la tutela e valorizzazione del corso d’acqua. 

Tra la fine del 2019 e l’inizio del 2020 è avvenuta l’approvazione in Comitato di Coordinamento e, successivamente, la ratifica in giunta regionale del Progetto Strategico di Sottobacino.  

 

Cartografia del fiume Lambro Settentrionale

Di seguito si dà conto delle attività - in corso o concluse - previste dai Programmi d'Azione.