Chi siamo

Ciascun contratto di fiume coinvolge un partenariato composto da attori di varia natura e adottando un programma d’azione diretto al raggiungimento degli obiettivi. 

Il Team dei Contratti di Fiume Lombardia coordina i contratti di fiume promossi da Regione Lombardia. Negli anni è diventato un punto di riferimento per gli altri contratti di fiume, sia quelli della Lombardia non promossi da Regione e sia quelli nazionali. Ma anche una fonte di informazioni e di formazione per tutti coloro, tecnici e meno tecnici, che hanno a cuore i fiumi e il loro ruolo centrale nelle nostre vite e nell’impegno volto a per la mitigazione degli effetti delle varie crisi ambientali in corso. 

La struttura è stata creata nel 2004, sotto la guida di Dario Kian e con il contributo di professionisti e professioniste di gestione ed ecologia fluviale. 

Dario Kian

Coordinamento tecnico scientifico generale

Dario Kian
Alessandra Gelmini

Supporto al coordinamento e segreteria tecnica

Alessandra Gelmini
Giulio Conte

Supporto specialistico ecologia e riqualificazione fluviale

Giulio Conte
Eva  Gabaglio

Supporto al coordinamento e segreteria tecnica

Eva  Gabaglio
Daniele Federico

Supporto specialistico contenuti editoriali e comunicazione audiovisiva

Daniele Federico
Gerardo de Lunzenberger

Supporto specialistico partecipazione e coinvolgimento dei partenariati

Gerardo de Lunzenberger
Pierluigi De Rosa

Supporto specialistico analisi ed elaborazioni cartografiche

Pierluigi De Rosa
Alice Valensin

Supporto al coordinamento e segreteria tecnica

Alice Valensin

Il portale CONTRATTI DI FIUME è stato progettato e realizzato seguendo le linee guida WCAG 2.0 previste dallo standard internazionale WAI del W3C, in coerenza con i requisiti di accessibilità WCAG 2.1

Inoltre, sono stati recepiti e applicati i punti di controllo della Verifica Tecnica definiti dalla Legge del 9 gennaio 2004 n°4 "Disposizioni per favorire l'accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici" e dal suo recente aggiornamento del Decreto Ministeriale del 20 marzo 2013 "Allegato A. Regole tecniche disciplinanti l'accessibilità agli strumenti didattici e formativi a favore degli alunni disabili".

I principi che hanno guidato la realizzazione del portale sono stati definiti sia sulla base di quanto indicato dalle linee guida WAI W3C, tra le principali:

Sono state utilizzate unicamente le tecnologie specificate dalle linee guida del W3C
Per ogni contenuto audio visivo è stato fornito un contenuto che, una volta presentato all' utente, svolge essenzialmente la stessa funzione o raggiunge lo stesso scopo del contenuto originario.
Non si è fatto affidamento unicamente sui colori, in questo modo il testo e la grafica sono comprensibili anche se consultati senza colore.
Sono stati usati in modo appropriato i marcatori ed i fogli di stile
Il layout è stato progettato e garantisce l'indipendenza dai vari dispositivi (collegato alla modalità responsive)
Sono stati progettati e forniti meccanismi di navigazione chiari e consistenti al fine di aumentare la probabilità che una persona possa trovare sul portale ciò che sta cercando
Sono state inserite tabelle dotate dei giusti marker affinché i browser ed i vari user agent possano trasformarle a seconda dell'esigenza.
Tutte le pagine del sito hanno superato la validazione HTML5 effettuata con il W3C Validator.

Per quanto attiene la semantica è stato effettuato un controllo manuale di tutte le pagine principali e di tutti i vari template utilizzati.

Il sito inoltre è stato progettando seguendo gli standard W3C circa CSS3 e HTML5 rendendolo cross-browser e responsive alle risoluzioni dei vari dispositivi mobile.

Feedback

ll meccanismo di feedback è lo strumento attraverso il quale il cittadino può notificare direttamente all’amministrazione eventuali difetti riscontrati nei siti web e nelle applicazioni mobili di cui l'amministrazione è titolare, in termini di conformità ai principi di accessibilità, o per avere un riscontro sulle informazioni inaccessibili e/o per richiedere un adeguamento dei sistemi informatici a disposizione dell’utenza.
Per fare una segnalazione scrivi a cdf@ersaf.lombardia.it.

Contatti

Contratti di Fiume

Via Pola, 12 - 20124 Milano - P.Iva CF: 03609320969 

EMAIL: cdf [at] ersaf.lombardia.it 

PEC