ERSAF - Ente Regionale per i servizi all'agricoltura e alle foreste Regione Lombardia

La lunga strada per migliorare il torrente Seveso

28/05/21

Vi mostriamo alcune fotografie del bacino di infiltrazione con la siepe e la neo-forestazione di mitigazione

La lunga strada per migliorare il torrente Seveso

Nel 2019 la Regione Lombardia ha stanziato 2 milioni di euro per migliorare la qualità delle acque del torrente Seveso, nell’ambito del Progetto Strategico di Sottobacino del Contratto di Fiume Seveso, mediante approcci e sistemi finalizzati alla rinaturalizzazione.  

 

Tra gli interventi riportati nel Programma d’Azione, l’iniziativa del Comune di Varedo “Acque di pioggia, acque di falda”, proponeva l’intercettazione della tombinatura esistente in un parcheggio in via Europa con realizzazione di un sistema di smaltimento delle acque da recapitare in un bacino di infiltrazione posto nell’adiacente area di proprietà comunale completata, grazie all’utilizzo dei fondi aree verdi (derivanti dalla maggiorazione del costo di costruzione per trasformazione di suolo agricolo), anche da un intervento di forestazione.  

 

Oggi siamo felici di potervi mostrare le immagini del bacino di infiltrazione con la siepe e la giovanissima forestazione di mitigazione appena completati: sono la dimostrazione chiara del fatto che la creatività di una iniziativa comunale virtuosa attuata grazie all’integrazione di differenti approcci e canali di finanziamento, genera benefici sul territorio in termini di riduzione del rischio, miglioramento della qualità delle acque infiltrate e creazione di paesaggi urbani e ecosistemi di valore.  

 

La strada è lunga e complessa, ma nella giusta direzione. 

 

Pagine collegate

Ultimo aggiornamento: 28 maggio 2021
Condividi  
Contatti